Il fascino della Medusa

Della Tomba della Medusa ho parlato in un precedente post (eccolo qui) che ha aperto anche un interessante dibattito sul un altro blog, Lettere meridiane, di cui va ringraziato Geppe Inserra. Sabato 17 gennaio a Foggia di questo si parlerà. Della Tomba della Medusa, della ricchezza dimenticata nel foggiano, del che fare. Grazie a un altro foggiano, Antonio Fortarezza, emigrato al nord, che ha lasciato qui un pezzo del suo cuore dauno, e lo viene a trovare spesso.

All’auditorium S. Chiara a Foggia (una chiesa barocca recuperata come luogo di incontri e eventi culturali, sede della Fondazione Apulia Felix)  ecco la proiezione di due filmati video di Antonio Fortarezza, “La Tomba della Medusa” (qui il link) e il nuovissimo “Erdonia” (visibile qui).

lucandina

Moderati da Geppe Inserra, il dibattito è animato da Giuliano Volpe, che oltre ad essere presidente della Fondazione Apulia Felix è anche presidente del consiglio superiore del Ministero dei beni culturali), Gloria Fazia direttrice del Museo civico, Saverio Russo presidente della Fondazione Banca del Monte, Luigi La Rocca soprintendente archeologico della Puglia. E’ probabile che la discussione sia densa e produttiva.

Anche perché le immagini di Antonio Fortarezza sono suggestive. Raccontano questi due luoghi pieni di storia – e la fanno raccontare da testimoni eccellenti – ma suggeriscono, anche, l’incontro tra i due paesaggi, quello di ieri, quello di oggi. Meglio di qualsiasi ricostruzione virtuale “mostrano” la città, il monumento sepolcrale, evocando quel che non c’è più: il colonnato, le terme affollate, il macellum, il corteo funebre. Non sono solo documentari, quelli di Antonio Fortarezza: c’è un di più: che rende preziosa la memoria, e dunque la salvaguardia, lo studio, la necessità del riappropriarsi collettivo della testimonianza viva di sassi, prati e paesaggi. Così vitali, così fecondi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...